6 febbraio 2009

Testata d'angolo

La cattiva notizia è che IMHO è in atto un qualcosa che è molto, troppo, paurosamente vicino a un colpo di stato.

Quella buona è che Eluana Englaro non può accorgersi che è stata colpa sua.

PS per altre notizie buone e/o cattive, guardate qui.

3 commenti:

Anonimo ha detto...

Più che colpa parlerei di strumento pretestuoso. Cioè; col pretesto di salvare la vita a una morta si fa il golpe bianco: si cambia la costituzione e lo stato di diritto. Attenti, qua si profilano periodi NERI.

Francesco ha detto...

Concordo con il commento precedente... questa è solo una scenaggiata, uno specchietto per le allodole (gli italiani che seguono le notizie ai TG e sui giornali dove viene passata una informazione parziale), mentre lo scopo reale è quello di ottenere la giusta spinta propulsiva per cambiare, in silenzio, la costituzione. Si va verso una dittatura. Ma senza fare baccano. Questo governo fa come il prestigiatore... ti fa vedere una cosa per distrarti mentre sposta le carte da un'altra parte.

Chi mi sa suggerire un bel paese dove andare quando sarà il momento di abbandonare l'Italia? O forse conviene partire prima?
:-(

Mackos-gnu ha detto...

@francesco:se potessi me ne andrei anch'io, a cercare fortuna in ruanda(sennò che fortuna è?)...
ma questi brutti tempi, l'altro cancro(lega) non se ne starà zitto, e potrebbe diventare incomodo al nano.