9 febbraio 2009

Comunicazione di servizio

Richard Stallman (a.k.a. rms) può dire quello che gli pare, come quando intervistato rispose che per lui non era un problema se il software libero è usato in ambito militare (e quindi, in teoria e potenzialmente per uccidere le persone, anche se il ruolo dell'esercito è un'altro, come chiunque abbia visto gli episodi 15, 16 e 17 di MS Gundam 00 sa) però... personalmente... io...

...mi sono rotto le palle a tradurre un ambiente grafico libero che poi finisce tra le mani dei bimbominkia.

Domani mi passa. Forse.

6 commenti:

AnalCleto ha detto...

e sticazzi smettila di tradurlo allora

Flavia ha detto...

Ehm ehm... che dicevi Lu sui bimbominkia....?

AleRitty ha detto...

Tranquillo... Se continui a tradurlo in Italiano corretto i bimbiminkia non lo capiscono!
Però si stanno organizzando per proporre una traduzione non ufficiale con tutte le C sostituite da K, per rendere la lettura più agevole (a loro)!

Luca Ferretti ha detto...

@AleRitty
..hmm... in effetti mi è parso di vedere in giro delle kappa... forse kosmiko... o karmiko... o kritiko, ma mi sa che era altro (e quando lo scoprirete sarà troppo tardi per apprezzarlo)

Anonimo ha detto...

"...mi sono rotto le palle a tradurre un ambiente grafico libero che poi finisce tra le mani dei bimbominkia."

smetti di farlo, allora.

sopravviveremo.

forse...

xlinux ha detto...

condivido il disagio, sarò estremista ma farei in modo checiò non fosse possibile inventando qualcosa nella GPL (fantascienza?) penso sia però opportuno considerare anche che le spese militari vengono fatte con i soldi dei cittadini ed impedire l'uso del software libero per usi militari non farebbe altro che aumentare i profitti di MS & CO.

Un saluto e complimenti per il blog.