24 luglio 2009

Science Fiction/Double Fiction

La buona notizia è che alla fine della fiera ho un computer nuovo¹.

La cattiva notizia è che inebriato dai FLOPS² aggiuntivi mi sto divertendo a provare distribuzioni e sistemi operativi in macchina virtuale, un po' come un bambino lasciato chiuso per errore in un negozio di giocattoli nella notte di Natale.

Cattiva nel senso che dopo 2 anni che non provavo più una Fedora, finalmente ho avuto la voglia di farlo, cattiva nel senso che questa prova mi ha lasciato a bocca aperta, cattiva nel senso che Fedora 11 è assolutamente bleeding edge, assolutamente piena di cose interessanti come l'autenticazione via impronte digitali, ma se nel CD Live ci mettete la JDK invece di OpenOffice, non venite a lamentarvi dicendo che Ubuntu pur non essendo innovativa come voi ha più utenti, tontoloni per di più... Non è Ubuntu a gettare fumo negli occhi, siete voi che vi state sparando sulle palle.

[1] oddio, mica vorrete che faccia l'elenco dei componenti come quelli che scrivono sui forum di hardware, gaming e overclocking, vero???
[2] mega? giga? peta? boh, onestamente non so quanto, e cmq mi sa che più che i FLOPS qui conta anche la RAM e lo spazio su harddisk

5 commenti:

Anonimo ha detto...

In realtà nemmeno i FLOPS contano perchè le operazioni floating point nella virtualizzazione contano poco e niente. Semmai contano i MIPS, anche se ormai anche quella come unità di misura ha perso molto significato da quando le architetture sono diventatè così complicate come lo sono oggi!

Sulla questione Live CD di fedora, purtroppo sono pienamente daccordo :)

Nota:"purtroppo" perchè sono un fedele fedoriano/rhelliano/centosiano

Marco "Ulisse" Persy ha detto...

stessa mia impressione: un notevole senso di vuoto..

Flavia ha detto...

FEDORIANO FRATRICIDA!!!!

Alla fine ti sei scoperto... ah ah ah ...

Anonimo ha detto...

fedora è molto bella secondo me... peccato per i repositories imbarazzanti. hanno molti pacchetti in meno rispetto a ubuntu. e secondo me questo è male.

AleRitty ha detto...

Io fedora la ho provata da poco... Ed almeno la versione GNOME è molto meno curata e discretamente più incasinata secondo me!
E poi proprio non riesco a vivere senza synaptic (e li non so perchè ma non riesce ad avviarsi, crasha subito...)