21 marzo 2010

Sinonimi

Mi sento abbindolato, circonvenuto, circuito, deluso, fregato, frodato, illuso, imbrogliato, incartato, tradito, insidiato, mistificato, trombato, truffato, abbagliato, aggirato, sedotto, giocato, raggirato, turlupinato, vanificato, fuorviato, disatteso, preso in giro, buggerato, subornato, scontentato, venuto meno, bidonato, infinocchiato, incantato, disertato, rinnegato, violato, ciulato, incastrato, impaccato, disonorato, confuso, rigirato, sciupato, smontato, stroncato e anche un po' disprezzato.

L'avessimo saputo prima, l'avremmo detto subito che il problema era l'essere troppo ispirato dalle terre d'Albione. Quello che sarebbe interessante sapere ora è quanti altri piccoli curiosi e potenzialmente illogici cambiamenti si proporranno nei prossimi 6 mesi per dimostrare di non essere né Windows, né Mac OS, né una qualsiasi¹ distribuzione Linux.

[1] per chi non l'avesse notato, già da tempo stando a www.ubuntu.com Ubuntu non è una distribuzione Linux, è un sistema operativo e basta

13 commenti:

Jack ha detto...

Caro Luca sono con te.
E' bello vedere che nel panorama dei "grandi nomi" della comunita' italiana qualcuno dice finalmente quello che pensa e non minimizza un problema (perche' IMHO di questo si tratta) di comunicazione evidente tra Canonical e la propria comunita'.
Secondo me hai tutte le ragioni del caso.

Marly ha detto...

Io il problema l'ho risolto già da tempo: non usando Ubuntu.
Ci sono alcuni piccoli dettagli che mi hanno sempre dato fastidio.

Mackos-gnu ha detto...

Sarebbe però interessante un tool per modificare facilmente tutte le voci di Ubuntu, senza dover ricercare l'apposito file di configurazione e dover ricompilare tutto.vvv (problemi con la tastiera)

Anonimo ha detto...

[ironico]eccheccivuoifare mica siamo in democrazia :-D[/ironico]

[serio]bisognerebbe smazzarsi di più sul far funzionare le cose invece di badare all'apparenza (i markettari non mi piacciono)[/serio]

Luca Ferretti ha detto...

Sono stato troppo ottimista, oppure fortunato, ecco a voi un bel "cambiamento potenzialmente illogico" fresco fresco: bug #532522. Per lo meno a me sfugge qualcosa nel commento #2... sta dicendo che è fatta male per design??!!??!??!

Keteremillpario ha detto...

scusate ma io credo che ubuntu sia un fork di debian. Come si permettono di dire che non è una distro? cos'è si vogliono distinguere? Fa proprio ridere... neanche una distro degna come Arch sosterrebbe di essere un sistema operativo e basta.

Alessio Treglia ha detto...

Luca, non sono d'accordo su diverse cosa, ma sul fatto che la risposta che ti è stata data qui LP: #532522 sia scandalosa c'è poco da dire.

Matteo ha detto...

Sto togliendo ubuntu da tutte le macchine......loro fanno le loro scelte...e io faccio le mie...

Sarebbe però cosa gradita che venisse cambiato il nome della distribuzione poiché queste 2 frasi:
- ubuntu, antica parola africana, usata anche da Mandela, simbolo di democrazia
- Mark:"Ubuntu non è una democrazia"
Non vanno bene insieme! E' un insulto a coloro (come Mandela) che si sono battuti e si battono per la democrazia in Africa e in altri paesi nel mondo.
Chiamatela....chessò: SonoMarkequestaèlamiadistrotunonvaliuncazzo? Così almeno in futuro si scansano equivoci e problemi.

Keteremillpario ha detto...

@Matteo:
Condivido come la pensi in pieno, è proprio quel che dico in questo pezzo:
http://www.uielinux.org/blog/39-quattro-chiacchere-in-liberta/261-in-che-modo-canonical-manda-a-puttane-il-significato-di-ubuntu.html

Anonimo ha detto...

per il concetto di ubuntu... non significava "umanità verso gli altri"?
non è mai stato associato alla parola democrazia.

non c'entra niente col vostro discorso è solo un informazione sulla parola ubuntu.

poi per il resto... chi comanda ha deciso così, chi la usa può di conseguenza fare le sue scelte. se ci sono delle critiche mi fa piacere vuol dire che la gente non ha il paraocchi e pensa con la sua testa.

ciao

Keteremillpario ha detto...

Anonimo, sulla parola ubuntu esistono più di una traduzione, e "umanità verso gli altri" è quella più banale.
Se ti interessa l'esegesi della parola la trovi qui: http://www.auditorium.com/eventi/4898268
è un talk di filosofia.
Se hai ancora dubbi su come possa essere legato alla democrazia puoi vedere il mio post. E infine cercare chi era Desmond Tutu.

Anonimo ha detto...

grazie per la spiegazione


ah con l'aggiornamento fatto in questo momento il tasto di spegnimento è diventato rosso :-D

kiuz ha detto...

@Keteremillpario: ti do ragione quando dici che Ubuntu, è un fork di Debian. Infatti penso che le cose Buona che ha Ubuntu e ha perchè deriva da Debian. O sbaglio?

Poi diciamoci la verità, per Correttezza bisognerebbe chiamarlo GNU/Linux Ubuntu, in cui è menzionato anche l'importantissimo progetto GNU, senza del quale Linux non avrebbe potututo diventare così importante e a sua volta Gnu deve molto allo stesso linux. Ubuntu per quanto mi riguarda è un ottima ricetta degli ingrediendi che oggi troviamo... se si sognano di dire "non siamo quello di cui siamo fatti..." è una pazzia.

Pensavo da tempo di passare a Debian, ma purtroppo lavorando mi serve anche un minimo di compatibilità... e minore sforzo possibile...

Se continua così lo farò.