14 marzo 2009

Break Even Point

Per permettere ai suoi utenti di usare il proprio computer in modo istantaneo, la nota società Asus fornisce alcune sue schede madri del sistema Express Gate, un micro GNU/Linux con alcune applicazioni orientate alla rete.

Per l'aggiornamento del bios la nota società Asus mette a disposizione dei suoi utenti un'applicazione per Windows Qualcosa (dalla interfaccia utente alquanto dubbia... l'aspetto da ciondolo magico da parodia porno di film fantasy di quinta categoria tipo Harry Hotter e lo scetto dei segreti serve a qualcosa? non era meglio usare i widget del toolkit di Windows?? mah!) e il classico programma DOS da tenere ed eseguire su floppy di sistema.

Ora, considerando che la nota società Asus sta dismettendo il supporto ai floppy disk nelle schede madri di sua produzione, potrei suggerire alla nota società Asus di dismettere lo sviluppo di cotale applicazione per Windows, favorendo invece una applicazione inserita nell'Express Gate di cui sopra, prima che si giunga al punto in cui solo che ha Windows Qualcosa può tenere aggiornato il bios? 

Se può interessare, limitatamente ai modelli che mi interessavano, nelle mie ricerche l'unico vendor che ha un sistema per l'aggiornamento del BIOS on board che non usa il sistema operativo sembra essere Gigabyte.

5 commenti:

ziabice ha detto...

Non so per express gate, ma per l'aggiornamento del bios di una recente mobo asus puoi tranquillamente usare una penna usb.
Inserire penna, avviare, premere alt-f2 al momento opportuno, aggiornare.

Luca Ferretti ha detto...

..hmmmm.... ma allora perché non lo scrivono nei manuali???????? Che me ne sono scaricati un paio (da 10 MB circa l'uno) e non ve n'è menzione...

Fabio ha detto...

è vero, che scandalo...

0neg ha detto...

Io ho una una gygabyte (non so il modello esatto, comunque monta una geforce 7025 integrata) e si può aggiornare tramite penna usb all'avvio del sistema.

Alessio Treglia ha detto...

Se può interessare, limitatamente ai modelli che mi interessavano, nelle mie ricerche l'unico vendor che ha un sistema per l'aggiornamento del BIOS on board che non usa il sistema operativo sembra essere Gigabyte.


Delinquente che non sei altro, e lo scrivi in minuscolo?????



Parafrasando un noto vocalist di un altrettando noto locale trash romano: "Voglio sentirtelo URRRRRLAAAARREEEEEE!"