17 febbraio 2009

Prison Break

La mia memoria diventa sempre più corta... Chi è che diceva che le regole servono per essere aggirate?

Cmq noi siamo progressisti e moderni: il modulo è suo e se lo gestisce lui. Se qualcuno si azzarda a dire che non poteva perché siamo in feature freeze e perché avrebbe dovuto chiedere l'approvazione per la dipendenza esterna, noi gli diciamo che è comunista e che non è liberale come noi.

RedHat, la nuova casa delle liberà: facciamo un po' come ca##o ci pare.

No, non è acredine personale, se contate anche questo siamo a 6. Direi che non sono illazioni, sono prove a carico.

Update: notare che quella versione di PA non è stata ancora rilasciata.

4 commenti:

Marco Barisione ha detto...

Abilitare feature o comportarsi in modo diverso in base alla disponibilità di librerie non è mai stato un problema, anche se le librerie non sono ancora rilasciate o non sono dipendenze accettate. L'importante è che il modulo possa essere compilato con solo le dipendenze approvate.

Non ho visto ancora commit dopo questo quindi non so perché voglia usare un nuovo PulseAudio, quindi in base a cosa se ne farà del nuovo PA potrà essere un break del freeze o meno. Per ora non lo è.

Emmanuele ha detto...

yey, vogliamo ancora passive/aggressive emo bitching!

scherzavo.

da quando abilitare un check *aggiuntivo* sulla versione successiva di una libreria è un break a feature, stringhe o UI? dalle mie parti si chiama forward compatibility per quando la libreria verrà rilasciata.

luca, per favore: più sesso, meno seghe (mentali). redhat non sta tentando di far fuori ubuntu: per quello canonical ci sta riuscendo tutta da sola.

Cimi ha detto...

@Emmanuele:
Sesso mentale? :-/


... :-D

Luca Ferretti ha detto...

Allora, io ho scopato come un riccio per tutto il giorno... Vabbè, OK, lo ammetto solo per tutto il pomeriggio, ormai purtroppo... Poi mi sono andato a rileggere le fonti e ci sono ancora scritte le seguenti cose:

#1
PA_REQUIRED_VERSION=0.9.12 # FIXME remove extra checks below when we have PA 0.9.15

#2
If you want to add a new dependency or want one of the minimum versions updated, make a good case for it on desktop-devel-list (this may only require a few sentences). In particular, provide reasons why it is important to bump the version number[...]

#3 & #4
No, qui non c'è scritto niente, nemmeno le due righe richieste dal @2...

Conclusioni personali: adesso e in tali termini non è un break, ma sembra proprio che lo sarà/sarebbe stato tra una settimana o due quando verrà rilasciato PulseAudio 0.9.15 e quando per lo schedule saremo in hard freeze.

Ecco perché ho usato il termine aggirare.