28 gennaio 2009

Dare a Cesare quel che è di Cesare

Sì, se per caso trovate il portafogli di Cesere, sarebbe gesto gradito ridarglielo indietro.

Ma non di solo pane vive l'uomo, io per esempio mi nutro di dubbi esistenziali irrisoliti.

L'ultimo della serie nasce da un ampolloso annuncio. La versione breve è la seguente:
Mozilla is proud to be supporting the development of Theora software with a $100,000 (USD) grant. Administered by the Wikimedia Foundation, this grant will be used to support development of improved Theora encoders and more powerful playback libraries.
Non vi cito la fonte che non mi va, ma la versione lunga con tutto lo spiegone, da leggere anch'essa, è qui.

Visto che è quasi un mese che non lo faccio.... Quizzone!!!!!

Cosa c'è di sbagliato in quell'annuncio? E no, non parlo di errori grammaticali, ma del perché invece che rallegrarci per la cosa dovremmo "seguire i soldi" e cercare di capire se è una vicenda torbida oppure no?

5 commenti:

Cla ha detto...

Uhm.. sinceramente non ti seguo.
Finanzia un progetto che crede possa tornargli utile in futuro...

Ti fidi poco del fatto che quei soldi vengano gestiti da Wikimedia Foundation?

Milo ha detto...

Hmmm... perché, vediamo... il ritorno commerciale è praticamente inesistente? Nel senso: a chi interessa commercialmente che Firefox integri il supporto Ogg? Penso a ben pochi siti in giro, esclusi i puristi. YouTube (o YouPorn a scelta) passerà di botto a usare Ogg Thoera? Adobe è contenta di questo? Perché Adobe non ha detto "è una figata questa cosa!"?

giaka92 ha detto...

Vediamo... allora i soldi a mozilla glieli da google, che punta su theora per contrastare silverlight di M e flash di Adobe, che però mette in youtube. Ma pure youporn usa codice di yahoo e quindi non so che cazzo stanno combinando e non penso che lo sappiano nemmeno loro tra tutte ste lobby.

Mackos-gnu ha detto...

magari ha avuto qualche spintarelle da bigG.
Oppure supporta il mondo open, e in effetti ci campa dentro questo...

polkqasw ha detto...

io non campisco perche' i soldi debbano essere gestiti dalla wikimedia found.? alla vorbis non sanno fare di conto?