11 luglio 2008

GNOME è un terrorista islamico

Certo che il titolo non è serio, se lo fosse starei verameeeeente male. Se vi sentiti offesi dall'uso scorretto della parola islamico e/o terrorismo allora siete voi che non state troppo bene. Ma per piacere, niente fatwà nei miei confornti, nè indagini della DIGOS.

Quei mattacchioni degli sviluppatori di GNOME, compresi i soliti italiani emigrati all'estero, sia quelli simpatici sia quelli antipatici¹, se ne stanno in quel di Istambul a farsi belli l'un l'altro con le loro presentazioncine. Update: accidenti, ho dimenticato quelli bravi, ma per fortuna quelli non sono ancora emigrati.

Sarà il clima, sarà il cibo, sarà il laicismo del padre della patria Atatürk, saranno le scie chimiche, ma se ne stanno uscendo con idee completamente folli.

Non bastava aver infilato di nascosto le schede nelle finestre di esplorazione di Nautilus, adesso mi si fanno belli pensando di poter infilare le schede anche nella Calcolatrice e in Totem (seriamente, OK nella calcolatrice, ma in Totem?????)

Ma fin qui, al limite, ci potremmo anche stare. In fondo sono dei tizi che passano tutto il giorno davanti a un computer. Cos'altro volete che possa venire in mente a delle persone che li portate in gita in una città dove pullulano locali con danzatrici del ventre e loro si mettono a fare un Ice Cream Deathmatch... Qualcuno dovrebbe spiegargli come funzionano le cose. O forse hanno firmato qualche codice di condotta...

No, peggio. Si mettono a fare i misteriosi dicendo che hanno dei piani per il futuro. Piani quinquennali, il che li rende non solo terroristi islamici ma anche marxisti leninisti. Voci di corridio abbastanza ben accreditate (ah, se qualcuno ogni tanto sapesse leggere tra le righe...) ci rendono noto che l'epocale passaggio dalle versioni 2.x di GTK+ e di GNOME alle versioni 3.x altro non consisterebbe che nell'aggiunta della seguente regola:
Ogni 3~4 anni potremmo/potremo romprere la compatibilità delle API/ABI
Insomma, come dire, tutto 'sto casino solo una semplice e banale "politica di sviluppo".

Anzi, di più. Una politica di sviluppo che prevede che per la versione 3.0.0 non ci saranno nuove e arrapanti funzionalità come l'alpha trasparency, le animazioni, nuovo sistema di theming e tutti quei fronzoli che gli utenti chiedono a gran voce da anni. Per quelli bisognerà aspettare la versione 3.2.0; la 3.0.0 sarà dedicata alla sola rimozione di quanto obsoleto. Questo per le GTK+, scritto nero su bianco nello State of the Union.

Quindi, leggittimo il dubbio. Cosa effettivamente saranno GTK+ 3 e GNOME 3 e successivi? Dipende. Da cosa ci si vuole vedere o cosa ci si aspetta.

Potrebbero essere il vostro peggiore incubo se le vostre applicazioni preferite basate sulle attuali versioni 2.x non mettono in pratica nei mesi a seguire una politica di svecchiamento del codice con la rimozione di tutte le chiamate alle funzioni che man mano vengono rese deprecate (e per questo esiste già da tempo immemore le comode opzioni -DGTK_DISABLE_DEPRECATED e simili che vi impedisce di compilare, ma non di eseguire da binario).

Potrebbero essere la vostra più grande delusione se pensate che la loro attuale mancanza sia il fatto che dovrebbero usare le schede video accelerate per essere più espressive con un gestore di scene vettoriali con i controcazzi e un composer 3d punta e clikka (cit.)². Anche se non è detto che qualcosa lo vedremo, magari non gli effetti speciali che vi aspettate, di certo non nella 3.0.0.

Potrebbero essere la vostra migliore opportunità di svecchiare il vostro codice e migliorarlo, buttando via il vecchio, l'inutile, il farraginoso, il non più mantenuto, il non più aggiornato, il complicato e inserendo quanto al momento non era possibile inserire in virtù di una comunque benedetta compatibilità all'indietro. Questo però, ovviamente, solo se siete sviluppatori di applicazioni... Ah, cosa dite? Non siete sviluppatori? Pensate che la programmazione a oggetti si possa fare solo in C++? Credete che l'introspezione sia qualcosa che si fa con se stessi e non per creare dei binding in modo semiautomatico? Bene in tal caso, continuate pure a fantasticare e a trollare, ma non trattenete il fiato nell'attesa. Diventereste cianotici.

In tutti i casi, se siete veramente interessati a sapere cosa ci riserva il futuro, scaricate e leggete la sopra citata State of the Union delle GTK+. Filosoficamente parlando, è tutto scritto lì, basta saper leggere con mente aperta. E magari modulare la lettura con la consapevolezza che, per il momento, il passaggio 2.x --> 3.x è orientato allo sviluppo e agli sviluppatori di applicazioni (come in fondo è sempre stato, ma non vi spiego cosa vuol dire questa frase criptica, ermetica e un po' zen)

[1] Non vi siete portati i pacchi di maccaroni, vero? Non fateci fare la solita figura da Italietta (cit.).
[2] Felipe, sinceramente, grazie per la variegata fauna e la flora umana che mi permetti di osservare come se fosse un documentario di Rieducational Channel sulle lucertole

7 commenti:

Luca Bruno aka Lethalman ha detto...

Spero che il tuo post contenga solo satira estrema, altrimenti e' davvero deprimente.

Marco Barisione ha detto...

No, solo salame e formaggio :P

Alessandro ha detto...

Io invece mi auguro che Gnome 3.0 non sia conosciuto come Mr. Tabs, visto gli sviluppi degli ultimi giorni al GUADEC..

:-(

Emmanuele ha detto...

ah, e così io sarei quello antipatico del gruppo? beh, speravo di essere quello introspettivo della boy band, ma non tutto è possibile.

@marco: salame e formaggio? nella terra del kebap? sacrilegiooooo! :-D

@alessandro: mi auguro che la gente abbia capito che si trattava di uno scherzo - almeno adesso che J5 ha annunciato che d-bus avrà i tab. se neanche adesso ci sono arrivati vuol dire che per loro non c'è speranza - se non altro, secondo la legge italiana entro 24 ore sono buoni per l'espianto di organi, quindi magari ne tiriamo fuori qualcosa di buono da questa faccenda.

Luca Ferretti ha detto...

Vero! Le boy band, non ci avevo pensato... Cmq saresti quello "cattivo ragazzo" che picchia i giornalisti :-P

Cmq io per l'espianto degli organi andrei a cercare nel blog di Felipe, cioè, OK, mi hanno fregato con la calcolatrice, ho iniziato a nutrire forti dubbi con Totem, ma lì c'è gente che ha visto il mochup del pannello e ancora crede che sia tutto vero...

Ah, e dicono che "le gtk2 sono la cosa più obsoleta mai scritta al mondo"... Non capisco il senso, emmanuele, spiegami, quando scrivi nuovo codice lo scrivi retrò e vintage?

Alessandro ha detto...

C'è da dire che il sarcasmo di emmanuele fa sbellicare anche quando si è vittima volontaria!

Bene, meglio così, né lui né GNOME perdono lo smalto acquistato nel tempo e con tante ore di duro lavoro, ed io eventualmente mi libererò di qualche organo inutile (né quello tra le orecchie né quello tra le gambe, gentlemen).

:-D

Marco Barisione ha detto...

"@marco: salame e formaggio? nella terra del kebap? sacrilegiooooo! :-D"

No, quelli li porto nella terra desolata di birre calde e pie ripieni di carne :)