25 giugno 2008

Case histories

Secondo post della giornata, ma solo per comunicare una bella notizia che altrimenti magari passava inosservata.

Avete mai provato a navigare in quei siti web più o meno famosi che usano quei bellisssssimi menù in Flash pensati per essere trasparenti?

Vi siete accorti che il plugin Flash di Adobe non gestisce la trasparenza creando cacofonici (mi sa che questa parola non vuol dire quel che intendevo dire) effetti?

Vi siete accorti che il plugin Flash di Adobe non gestisce l'ordine corretto della sovrapposizione degli elementi Web2.0 creando impossibilità di uso pratico?

Avete imprecato per la questione e per il fatto che vi toccava usare Firefox 2.99.99.99 perché era l'unico che avevate a permettere di disattivare un plugin senza disinstallarlo? (e voi che avreste continuato a usare Epiphany senza capire come funziona...)

Bene, è il momento di cantare a squarciagola: Ramaya Ramaya Ramaya Ra Ra.

Benjamin "Bundeslighe" Otte ha appena annunciato che il sottostimato swfdec è il primo plugin Flash per GNU/Linux a supportare trasparenza e corretto ordine dello stack. Sia con Gecko che con WebKit. Oltre ad altre finezze.

Adesso, considerando che swfdec è anche rilasciato con licenza pubblica GNU, auspicando che funzioni bene sul 64 bit (cosa che ignoro, qualche info?), ricordando che è dipendenza benedetta di GNOME e che swfdec-gnome è parte di GNOME, quale altro impedimento impedisce ai distributori di includerlo come modulo predefinito nei loro prodotti out-of-the-box? La gente vuole il Flash? Intanto dategli swfdec, se poi non gli basta permettegli di sostiuirlo con quello di Adobe. Facile, no? Utile, no?

Oh, sse you in september, Gnash.

4 commenti:

loopback ha detto...

L'auto-play, mi deve aggiungere l'auto-play!

Marco ha detto...

Ciao, ho appena provato ad installare swfdec dai repo di ubuntu. A parte l'autoplay... guardando i siti da te indicati non mi pare cambi nulla, le animazioni flash vanno a coprire i menu come per il player di Adobe.
Uso Hardy 64 bit e funziona più o meno tutto a parte i problemi lamentati sopra.
Dove sbaglio?

Luca Ferretti ha detto...

@Marco
Le novità sono nella versione di sviluppo, appena rilasciata, numerata come 0.7.2.

Nei repository di ubuntu ci dovrebbe essere la 0.6.x, quella stabile ma senza la sbrilluccicanza di cui sopra.

Raldo ha detto...

Swfdec e' quasi l'ideale, non fosse per la forse eccessiva lentezza nella visualizzazione dei video (ma puo' andhe darsi che so io che vado coi vesa). Intanto lo uso al posto di flash sulla mia arch64. Non vedo l'ora di provare la versione 0.7.2