7 febbraio 2008

...quelli che a partire si fa sempre in tempo

Avete provato a capire quale treno vi conviene prendere sul fantasmagorico sito delle Ferrovie dello Stato?

Dunque, saggiamente vi chiede da dove partite e dove arrivate. Beh, mi pare il minimo.

Poi vi chiede il giorno il cui volete partire... OK, ci sto, mica penserete che tutti i giorni i treni sono disponibili alla stessa ora, no?

Poi vi chiede a che ora volete partire. Ecco, questo un po' pregiudica la query... Cazzo, non faccio il ferroviere, non so quali possano essere i tempi di percorrenza sulla tratta Roma-Frascati figurati se dovessi arrivare fuori regione o anche solo fuori provincia.

La domanda è mal posta, forse tu volevi sapere a che ora voglio arrivare. Che è meglio.

Update: youtube is your best friend

4 commenti:

mattions ha detto...

Secondo me é giusto.

Tu parti ad una certa ora e prendi il treno.
Poi l'ora che arrivi é decisamente piú variabile:
- prende fuoco la locomotiva
- qualcuno blocca i binari
- qualcun altro ruba i binari
- qualcuno parcheggia sui binari
- sciopero.

Quindi l'ora che arrivi é completamente random!!!! :P

redcloud ha detto...

Guarda che non sono mica fessi (o tedeschi)! Non si vogliono neanche cimentare a prevedere l'arrivo di un treno vagamente puntuale :D Il problema è del cliente :D

ORGA ha detto...

Io ho rinunciato a capirlo. E, anche per viaggiare in Italia, cerco il treno sul sito delle ferrovie tedesche :-P

Sbaush ha detto...

ci sono professori che hanno bocciato perchè lo studente prendeva prima in considerazione l'orario di partenza che quello d'arrivo...
Ah...