22 settembre 2005

Il bisogno aguzza l'ingegno


Come fare a procurarsi una versione aggiornata dei sorgenti di Firefox senza scaricare più di 30 MB su un 56k?
Avendo i sorgenti di una versione precedente è abbastanza semplice, si tratta solo di sapere come fare e quale tag usare. Ecco qui la classica guida passo passo:
  • spacchettare i sorgenti di una versione precedente di Firefox in un punto qualsiasi del file system, purchè scrivible ovvio, ottendo una directory mozilla dalla discreta dimensione di 190+ MB
  • entrare in tale directory
  • eseguire il comando cvs up -r FIREFOX_1_0_7_RELEASE client.mk - in questo modo viene aggiornato il file che gestine i vari componenti da tenere in considerazione: in pratica si potrebbe editare a mano il file client.mk mettendo 7 al posto della versione che si ha
  • eseguire gmake -f client.mk checkout MOZ_CO_PROJECT=browser per aggiornare i file che vanno aggiornato
  • aspettare che i file vengano scaricati dal repository CVS
Funziona? Non saprei, il mio computer sta ancora compilando, quindi non so se prima o poi si verificherà un errore :-|
Comunque bisogna tenere presente che per mandare a buon fine la compilazione (e forse anche l'aggiornamento) è necessario avere un file .mozconfig che abbia come prima riga
. $topsrcdir/browser/config/mozconfig
Una buona idea è quella di prelevare il file mozconfig fornito da Garnome (così da avere anche un po' opzioni di configurazione adatte per compilare in santa pace Epiphany)

1 commento:

johneyjones77358084 ha detto...

i thought your blog was cool and i think you may like this cool Website. now just Click Here